Archive for marzo 2009|Monthly archive page

Cantanti anni 60

Proverbio: meglio (Bobby) Solo che Mal accompagnato (dai Primitives).

Annunci

Il romanzo della Giovanna

La Giovanna sta scrivendo un romanzo. Siccome è molto brava a scrivere, probabilmente scriverà un bel romanzo. Il fatto è che prima mi trovava da dire che ero sempre al compiuter, adesso invece i ruoli si sono ribaltati. E così ci ho avuto l’occasione di dirle: “Giovi, sono molto contento che stai scrivendo il tuo romanzo, ricordati però che anche Gaetano stava sempre al compiuter…”

Quelli che: “Sa, io vengo dalla Svizzera…”

Vorrei chiedere gentilmente agli svizzeri se possono evitare di dire  “Sa, io vengo dalla Svizzera…” ogni volta che sono in Italia e vedono qualche cosa che funziona male. Va bè che da noi si dice che in Svizzera legano i cani con la salsiccia per dire che ci hanno dell’abbondanza, comunque non mi sembra gentile rimarcare sempre questa cosa. Grazie

Guidone in hit parade

Questo blog irrompe clamorosamente nella classifica dei blog di Wikio, precisamente alla posizione 4914 della classifica generale e alla posizione 580 della categoria High Tech. Chissa poi perchè mi hanno messo nella categoria High Tech. Capirai che grande tecnologia ci può avere uno che va a 56k. Forse lo hanno fatto per compassione.

Cani deboli di stomaco

caniSembra che i cani della Riviera Romagnola abbiano qualche problema di digestione. Però questo cartello non mi sembra utile per spaventare i ladri. Dei cani con questi problemi non dovrebbero essere pericolosi. Me li immagino lì nella cuccia con il plaid sulle zampe e la borsa dell’acqua calda…

Perche si dice: “Le quattro frecce?”

Accosta la macchina al marciapiede e accendi le quattro frecce. Questo è il tipico discorso che fa la Giovanna quando andiamo in città e lei deve andare in qualche negozio ma non vuole camminare a piedi. Inauguro la nuova rubrica chiamata “Perchè si dice?” con questa inquietante domanda: Perchè si dice le quattro frecce quando le frecce della macchina, cioè i cosiddetti indicatori di direzione, sono in realtà sei?

Macchina nuova, paghi da bere

c-maxFinalmente mi è arrivata la macchina nuova. È una Ford C-Max ma io la chiamo la “Barbo-mobile” perché ci ha il muso uguale a quello del simpatico pescione fluviale. Allora il rito è che devi andare al bar a farla vedere e poi pagare da bere a tutti. Ovviamente al bar ci era anche il Mecio che, come vi ho già detto, è un critico umano. Però lui non critica solo le persone ma anche le cose. Criticare le cose per lui è come criticare le persone. Difatti segue il ragionamento: Questa cosa fa schifo. Te hai comprato questa cosa. Te sei abelinato perché compri delle cose che fanno schifo. Non fa una piega. Allora appena ha visto la macchina ha detto che il colore non va bene perché ce ne sono troppe grigie e poi ha trovato da ridire perché “se ci mettevi sopra qualcosa ti compravi la Touran”. Allora io gli ho detto che a me la Touran non mi piace perché mi sembra la scatola della carne Montana con le ruote, e poi non ci ho simpatia per quelli con la Wolkswagen perché mi sembra che si credono che sanno tutto loro. Poi ha trovato da dire anche perché il motore ci ha il FAP e lui ha sentito che dà dei problemi. Io invece mi ero informato e avevo letto sui blog che non era vero. Difatti sui blog dicono tutti che la C-Max è come la Papa-mobile: va da Dio e non consuma un’ostia. Comunque lui ha continuato a criticare e allora io mi sono stufato e gli ho detto: “Belin Luca (il Mecio si chiama Luca di nome) ho capito perché non hai trovato moglie, perché anche se te la facevano di marmo di Carrara non ti andava bene e dicevi che era troppo bianca! Dai, beviti quel Crodino prima che si sgasa…”